Postmark vs Sendgrid

Postmark vs Sendgrid

Very simple article. I am testing several transactional email services.
Among them, PostMark and Sendgrid.
Let’s go straight to the results without wasting any time…

This is the result from mail-tester.com sending exactly the same email, with same subject, same from:, same content-type, same body both text and HTML.

By using PostMark:

Oh, nice I got a score of 9.9 out of 10 with PostMark !!

By using SendGrid:

Ouch ! 7.5 out of 10 ! And my email going straight into “spam” folder.
Seems SendGrid ip’s are blacklisted in 4 different services !! LashBack, SPAMCOP, SORBS last 28 days and SORBS last 48 hours !!!

And the winner is … PostMark !!!!!!

You can find updated results here (they will change over the time).
PostMark: https://www.mail-tester.com/test-qwilh
SendGrid: https://www.mail-tester.com/test-69y3z

 

Comments

  • Eustorgio | Nov 30,2019

    ho appiccicato un CRO nel tuo sito, appena emesso dalla mia banca, e mi dice che non è corretto … ma è sicuramente corretto visto che lo ha emesso la banca.

    penso che se lo passo a chi mi sta vendendo un oggetto , per sicurezza, questo, se usa il tuo strumento, penserà che sono un truffatore. E invece ho solo usato un normale codice corretto.

    Alllora non capisco bene che senso ha passarsi i CRO se non servono praticamente a niente. Un bel database di CRO verificati in tempo reale e scambiati ufficialmente sarebbe carino, no? più utile.

    • Luis Dragotto | Jan 7,2020

      Forse la tua banca ti ha passato un TRN, non un CRO… i CRO seguono uno standard preciso, i TRN invece no. Il tuo messaggio però è interessante, perchè di solito ho il problema opposto: ci sono tanti truffatori che prendono un numero qualsiasi di CRO da internet, che viene confermato dal mio sito (www.verificacro.it), e tanti compratori pensano che sia la prova che il pagamento sia stato effettivamente fatto. Per questo ho di recente inserito una serie di disclaimer, tra cui quello di contattare la BANCA per verificare se un bonifico sia andato a buon fine o meno: scambiarsi un CRO come prova di pagamento non è mai una buona idea, su questo sono d’accordo con te…

  • Leave a Reply to Luis Dragotto Cancel reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *







    *